Waste Legacy

Designed by Frédéric Louis Fourrichon

Dalla “piana dei marmi” al prestigioso appuntamento del Fuorisalone: Waste Legacy rappresenta le potenzialità dell’upcycling e racconta il ruolo dei designers come pionieri di un nuovo modo di pensare il design stesso e rivoluzionare il metodo di progettazione e produzione nel mercato del lusso verso un sistema più inclusivo, sostenibile e circolare.
La prima collezione di mobili ed elementi d’arredo provenienti da materiali di scarto realizzata in collaborazione con l’architetto Frédéric Louis Fourrichon, Davide Vianello e il Fourrichon Architecture Studio.
Nel 1994 in un’intervista per una rivista di architettura Reiner Pilz, ingegnere meccanico tedesco, affermò: “Il riciclo io lo chiamo down-cycling. Quello che ci serve è l’up-cycling, grazie al quale ai vecchi prodotti viene dato un valore maggiore, e non minore”.
Il principio alla base di Waste Legacy infatti è proprio l’Upcycling. Mentre con il riciclo il materiale di scarto viene rilavorato in maniera più “invasiva”, per esempio fuso, disintegrato o alterato con l’aggiunta di altre sostanze e materiali, dando vita ad oggetti che hanno una qualità inferiorel’Upcycling è il processo attraverso cui dagli scarti si ottengono prodotti di valore elevato e maggiore qualità rispetto al prodotto originario.
Alla base del processo di Upcycling ci sono esigenze specifiche, basate principalmente sulla necessità di salvaguardare l’ambiente e di convertirsi alla cultura del risparmio delle risorse. Questo cambiamento è già in atto in tutti i settori economici e produttivi. In quello della progettazione e dell’arredamento d’interni, architetti e designers svolgono un ruolo chiave.

Viviamo un’epoca in cui ripensare il modo di fare design è un dovere, etico e sociale. Siamo infatti ad un punto di non ritorno: il consumismo deve lasciare il posto alla cultura del risparmio delle risorse – di qualsiasi genere – attenta all’ambiente e alle persone. Ormai questo cambiamento è in atto e noi architetti e designers dobbiamo solo accelerare il processo trasformando il nostro approccio progettuale. Per esempio, dovremmo tenere più in considerazione il Design for Disassembly, ed imparare a integrare la gestione degli scarti già in fase di progettazione per evitare inutili sprechi.
– Frédéric Louis Fourrichon

La Capsule Collection

Le quattro serie di oggetti – tavoli, coffee table, divani e oggetti decorativi – che nascono dal marmo in esubero, proveniente dai resti della produzione dei laboratori di lavorazione della pietra e della ceramica di Elements Milano (situati in provincia di Bergamo).

Gotisch Table

Waste Legacy | Capsule Collection

Gotisch è un tavolo bistrot realizzato con cartone e marmo o terrazzo. La base in marmo riciclato funge da incastro per i tubi di cartone per tessuti, provenienti dagli scarti di lavorazione di un’azienda tessile…

Edge Table

Waste Legacy | Capsule Collection

Il tavolo Edge nasce dal potenziale estetico dei bordi grezzi rimanenti dall’estrazione di blocchi da lastre di marmo e granito. Questi bordi sono stati ritagliati per dare vita a una gamba di un tavolo dall’effetto scultoreo a forma triangolare…

Melni

Waste Legacy | Capsule Collection

La serie di tavolini Melni, nasce dagli scarti di lavorazione della ceramica utilizzata per la realizzazione di lavabi. I moduli vengono assemblati dando vita ad una strutture caratterizzate da una forma geometrica…

Horizzone

Waste Legacy | Capsule Collection

Dagli scarti di lastre di marmo alleggerito (composte da una base in alluminio) utilizzato da Elements Milano per realizzare alcune boutiques di lusso, nasce la serie di divani e poltrone di colore bianco e nero…

Frédéric Louis Fourrichon

Francese di nascita e berlinese d’adozione, Frédéric Louis Fourrichon e il suo studio – il Fourrichon Architecture Studio – si distinguono per un approccio ecocompatibile all’architettura. Fourrichon e lo studio attribuiscono grande importanza alla progettazione di soluzioni sostenibili, integrate ed efficienti dal punto di vista energetico e funzionale. Da questo principio nascono progetti caratterizzati da un alto grado di responsabilità sociale, non solo in relazione ai materiali e alla produzione, ma anche per quanto riguarda la realizzazione di spazi belli e funzionali, che contribuiscono a rafforzare il senso di comunità.
Oggi la sfida che Frédéric e il suo team di architetti e designers affrontano, consiste nella pianificazione di una reindustrializzazione programmatica della creazione di prodotti “parassiti” provenienti dai resti della produzione dei pezzi di design veri e propri, prima ancora che il processo produttivo abbia inizio. Waste Legacy è il primo passo verso questo percorso. La collezione esprime la volontà di dare nuova vita al marmo di scarto prodotto dall’industria del lusso, trasformando i rifiuti di produzione in un’opportunità di sensibilizzazione per portare l’utente finale a ripensare il modo in cui consumiamo.

Registrati e verrai avvisato sulla data di lancio dell’e-commerce by Elements Milano

Compila il seguente form e ti faremo sapere appena i nostri prodotti saranno online per essere acquistati

    Sizing Guide

    Merino size chart

    This size chart is intended for reference only. Sizes can vary between brands.

    Label size India UK Bust
    (in inches)
    Waist
    (in inches)
    XS XS 4-6 32 26
    S S 8-10 34 28
    M M 12-14 36 30
    L L 16-18 39 33
    XL XL 20 42 36
    XXL XXL 22 44 38